Levo la polvere dal tappeto 
e la tiro sui santi,
quelli già li ho colpiti,
tu sei solo un passante
come quel diavolaccio
che lotta dentro al bar,
dice che siamo uguali
ma veste come una star,

dice mi si vede poco, come mai,
beh, non so a non vedere come fai,

dagli occhi esce ancora sangue
e dalla radio sempre merda,
è assurdo aver trovato un sentiero,
è ancor più assurdo che lo perdo,
magnati che mi cercano la notte,
non rispondono al telefono Maestri,
datori nerboruti offendono
ma non spingono palle in fondo ai cesti,

sotto la neve ruggini non vedi più,
la notte, il fuoco, solo io, solo tu.


1° gennaio 2015

Categories:

Leave a Reply

Commenta!

su di me

La mia foto
Ariano Irpino, Avellino, Italy
Antonio Oliva è nato nel 1985 ad Ariano Irpino (AV). Ha partecipato a numerosi progetti teatrali e musicali. Nel 2009 si laurea in Lettere Moderne e nel 2012 in Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. Dopo diverse esperienze nel 2015 si abilita all'insegnamento presso lo stesso Ateneo. Ha lavorato a Roma e Bergamo e vive itinerando.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget

Category List

Lettori fissi

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Si è verificato un errore nel gadget

Seguici tramite e-mail!