Dipingo, descrivo
Ma può non piacere
Pungi ma attenta
Puoi romperti le spine
Hai sbagliato a fidarti
Non ti sei fidata mai

Neanche mi piace ricordarlo
Ma sei stato tu che hai frenato troppo presto
Perché ti hanno detto che non era cosa
Quel pallone gonfiato ti disse non sei bravo
Vuoi che parli chiaro amico?, ok
Ti hanno convinto e ora hanno ragione

Ma forse un giorno potrò dirti tutto
Del fiore nato tra le cosce di Goa
Mi racconterai di quando ti aiutavo coi francesismi
E io del tuo amore impossibile
E per questo amore
Amore lo chiameremo
Dopo averti salvata e rapita
Polvere di sole nel fiume
Salvata anche da me
Scappare sulla Harley
Tra alberi d’incenso
Scappare per sempre

Ma riportami indietro
A quando cucinavi domenica
Dormivi
Signora
Sono stanco
Non ce la faccio
A una macchina che passa da lì da anni
Bella ciao
Di quando mi insegnavi a dire

Scriverò.

cene novembre 2016

Categories:

Leave a Reply

Commenta!

su di me

La mia foto
Ariano Irpino, Avellino, Italy
Antonio Oliva è nato nel 1985 ad Ariano Irpino (AV). Ha partecipato a numerosi progetti teatrali e musicali. Nel 2009 si laurea in Lettere Moderne e nel 2012 in Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. Dopo diverse esperienze nel 2015 si abilita all'insegnamento presso lo stesso Ateneo. Ha lavorato a Roma e Bergamo e vive itinerando.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget

Category List

Lettori fissi

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Si è verificato un errore nel gadget

Seguici tramite e-mail!